Per quanto riguarda il calciomercato dell’Avellino, si sta creando un’asse importante con l’Inter, da cui arriveranno quasi certamente Isac Donkor, Niccolò Belloni, Ionut Radu e Assane Demoya Gnoukouri.

Il blitz della dirigenza irpina, presente con Enzo De Vito, Massimiliano Taccone e Walter Taccone, nella sede dell’Inter in Corso Vittorio Emanuele II, ha portato i suoi frutti. L’Avellino esce dall’incontro con i mano tre contratti e una promessa. Infatti dal 1 Luglio, giorno in cui aprirà uffficialmente il calciomercato, si trasferiranno in irpinia tre giovani nerazzurri. Isac Donkor difensore classe ’96, Niccolò Belloni ala classe ’94, Ionut Radu portiere classe ’97 e c’è una promessa sul trasferimento in prestito di Assane Gnoukouri, centrocampista classe ’97, nel caso in cui l’Inter non riuscisse a piazzarlo in Serie A.

Su Assane Gnoukouri, è forte il pressing di Crotone e Bologna e l’Inter potrebbe decidere di tenerlo in prestito in Serie A, ma se dovesse scendere in cadetteria, la sua destinazione sarà certamente Avellino.

Leggi anche: