Calciomercato Avellino: Raffaele Pucino idea per la corsia destra

Raffaele Pucino è il nome nuovo per la difesa dell’Avellino. La dirigenza biancoverde è alla ricerca di un terzino destro affidabile che possa andare a rimpolpare l’organico e affiancare Nica, Nitriansky e Visconti. Alla riapertura del calciomercato, ormai prossima, potrebbe essere lui uno dei colpi in canna promessi dal Presidente Walter Taccone. Pucino, casertano come Tavano e Trotta, potrebbe arrivare in prestito dal Chievo Verona, dopo una prima parte di stagione deludente alla Virtus Lanciano. Buoni i rapporto con la società clivense, con la quale si discute anche del prestito fino a giugno di Alessandro Sbaffo.

Pucino è un terzino destro naturale, all’occorrenza utilizzabile anche a sinistra o come esterno di centrocampo. Cresciuto tra Casertana, Napoli e Empoli, ha giocato da professionista in Prima Divisione con l’Alessandria, e in Serie B con Varese e Pescara, oltre che col Lanciano. Ha anche esordito in Serie A con la maglia del Sassuolo durante la stagione 2013-2014 collezionando tre presenze.

Leggi anche: