Calciomercato Avellino, Rea e Sbaffo vicini alla cessione

Il calciomercato dell‘Avellino, dopo i botti in entrata, sembra sbloccarsi anche in uscita. Sarebbero infatti vicini alla cessione Rea e Sbaffo. Per il primo, dopo un flirt con la Lucchese, la destinazione è quella del Messina in Lega Pro, mentre per Sbaffo, a lungo corteggiato dal Parma, si avvicina la soluzione Reggiana.

Il tempo però è poco e la società dovrà lavorare alacremente per piazzare gli esuberi. Infatti con gli arrivi di Djimsiti, Molina e Ardemagni (si attende solo l’ufficialità da parte della società) la rosa è diventata molto numerosa. Non si esclude poi un arrivo in extremis; un nome è quello di Alessandro Deiola del Cagliari, sui cui però c’è anche il Benevento.

Leggi anche: Molina è dell’Avellino, Ufficiale

Leggi anche: Djimsiti è dell’Avellino