Calciomercato Avellino: scambio Lupoli-Soncin col Varese?

L’Avellino questa sera affronterà il Latina per una sfida di campionato dal sapore di ricordi che riportano ai campionati scorsi di Prima e Seconda Divisione: ma prima della gara con i pontini l’attenzione della dirigenza, e sicuramente anche dei tifosi, sarà rivolta alle ultime ore del calciomercato invernale che potrebbe ancora regalare qualche colpo in entrata.

Dopo tante voci ed accostamenti, i lupi potrebbero anche acquistare quell’esterno sinistro che Rastelli ha chiesto a chiare lettere: difficile arrivare a Zito, De Vito valuta altre piste e ha congelato gli addii di Andrea De Vito prima ed Abero poi. Ma non solo, poiché la dirigenza biancoverde potrebbe anche chiudere un interessante scambio con il Varese: in terra lombarda andrebbe Andrea Soncin, autore di un solo gol in Irpinia, mentre il percorso inverso potrebbe farlo Arturo Lupoli, attaccante ex Fiorentina ed Arsenal che fino a qualche anno fa era ritenuto una giovane stella del calcio italiano.

Il direttore sportivo irpino, Enzo De Vito, avrebbe lavorato nella notte su questa idea di scambio e le possibilità di chiuderlo sono anche abbastanza alte: a testimonianza di un possibile addio del Cobra è arrivata anche la mancata convocazione di mister Rastelli per la gara col Latina e dunque tutto lascia intendere che ci sarà una lunga fase di valutazione attorno all’esperto ex di Ascoli ed Atalanta, che magari potrebbe anche concludersi con l’approdo in Irpinia di Lupoli, altro attaccante in cerca di rilancio dopo alcune stagioni molto difficili.

Leggi anche -> Anche l’A.S. Avellino su App Store: scopriamo come 

Leggi anche -> Avellino-Latina, i convocati: Rastelli esclude ….