Calciomercato Avellino, sfuma Comi: va alla Pro Vercelli

E’ di queste ultime la notizia del trasferimento dell’attaccante Gianmario Comi dal Carpi alla Pro Vercelli. Il giocatore si legherà al club piemontese fino al 30 giugno del 2017 con la formula del prestito con obbligo di riscatto in caso di permanenza nel Campionato di Serie B.

Sin dall’inizio di questa sessione di Calciomercato, l’attaccante nato a Torino il 5 marzo 1992, era uno dei possibili obiettivi della formazione guidata da Walter Novellino per sostituire l’attaccante belga Benjamin Mokulu Tembe. Il giocatore piemontese, è stato prelevato dalla formazione romagnola durante la sessione estiva del mercato dal Livorno. Ma durante la prima parte del campionato è stato schierato raramente titolare, non rientrando mai nelle gerarchie del tecnico Fabrizio Castori, ottenendo soltanto 6 presenze ed un gol tra campionato e Coppa Italia.

Ricordiamo inoltre che Comi, ex giocatore di Torino e Milan, ha già indossato vestito la maglia dell’Avellino nel Campionato di Serie B 2014/2015 dove ha collezionato 37 presenze e 7 reti.