Calciomercato Avellino: si tratta per Castiglia del Vicenza

Un passato nella primavera della Juventus, la speranza di divenire un elemento chiave della rosa bianconera e il successivo calo che non gli ha permesso di rimanere più ai livelli eccellenti di un tempo, è questa, a tratti generali, la storia di Luca Castiglia, centrocampista centrale classe 1989 attualmente in forza al Vicenza.

Non sarà uno di quei calciatori che riesce a rivoluzionare una squadra, ma senz’altro Castiglia potrebbe dare ad una neo promossa quella qualità che a centrocampo appare fondamentale in vista di un campionato lungo e logorante come quello cadetto. E’ per questo che l’Avellino, in attesa di conoscere i risvolti societari che l’attanagliano, starebbe tentando di trovare un accordo con il Vicenza per il trasferimento in Irpinia del ragazzo.

Luca Castiglia

Il costo del suo cartellino si aggira intorno ai 400.000 euro, ma non è da escludere che il D.s. De Vito possa trovare una soluzione alternativa per portare Castiglia alla corte di Rastelli: comproprietà e prestito oneroso con diritto di riscatto le più probabili, prestito secco la più remota.

Da escludere anche l’ipotesi di inserimento di contropartite tecniche nell’affare: i biancorossi non sembrano essere interessati ai giocatori presenti nella lista di sbarco del sodalizio di Piazza Libertà, che d’altro canto non può nemmeno permettersi di lasciare partire uno dei suoi gioielli.

Leggi anche –> Avellino, Doudou Mangni in prestito dall’Atalanta
Leggi anche –> Calciomercato Avellino: arriva Camillo Ciano dal Napoli?
Leggi anche –> Calciomercato Avellino: anche la Juve Stabia segue Ganz
Leggi anche
–> Avellino, De Vito vedrà la Fiorentina per Bittante, Panatti, Fossati e Capezzi

Tutte le notizie su Calciomercato Juve