Calciomercato Avellino, Taccone: “Firmerà un bomber da 20 gol”

Clamorose dichiarazioni riguardanti il calciomercato dell’Avellino rilasciate dal presidente Walter Taccone all’emittente televisiva Irpinia Tv. Il patron biancoverde ha praticamente ufficializzato l’acquisto di un attaccante nella giornata di domani. Ecco le sue parole: “I tifosi devono stare tranquilli, domani riceveranno una bella sorpresa. Firmerà con la nostra società un attaccante che nelle ultime stagioni ha messo a segno 20 gol a campionato“. Mentre sul web è già partito il toto-nome, Taccone ne ha già escluso uno: “Purtroppo la trattativa per Ardemagni non è andata a buon fine, perché l’Atalanta ha chiesto un prestito oneroso e noi non ce lo possiamo permettere. L’operazione sarebbe costata più di un milione di euro“.

L’ipotesi più plausibile è quella di Andrea Arrighini, attaccante del Pontedera che proprio oggi ha dichiarato di essere contento dell’interessamento dell’Avellino. Niente da fare invece per Moussa Konè, il calciatore tornato dalle vacanze ha rifiutato di scendere di categoria. Taccone ha poi parlato anche di Armando Izzo: “Il problema è stato il suo procuratore che ha inasprito i rapporti con il Napoli. L’accordo con la società partenopea c’era, il giocatore avrebbe dovuto prolungare il contratto ma il suo agente non ha voluto pre-firmare e la trattativa si è decisa alle buste“.

Leggi anche –> Andrea Arrighini contento dell’interesse dell’Avellino

Leggi anche –> Konè rifiuta la Serie B, salta la trattativa con l’Avellino