Calciomercato Avellino, Tavano: “Ho chiesto tempo per decidere”

Sembra ormai diventata una telenovela a puntate la trattativa tra Francesco Tavano e l’Avellino. L’esperto attaccante dell’Empoli è ormai da un bel po’ di giorni che ha accettato l’offerta della dirigenza irpina ma non ha ancora firmato il contratto. Il giocatore ha chiesto ancora altro tempo per pensarci su e decidere se firmare o rimanere ad Empoli.

Nei giorni scorsi il presidente dell’Avellino, Walter Taccone, ha ammesso che l’affare è in dirittura d’arrivo ma che l’unico ostacolo per la firma è rappresentato dalla moglie di Tavano che, secondo il numero uno dei biancoverdi, non vuole lasciare la cittadina toscana. Dichiarazioni che non hanno trovato d’accordo lo stesso giocatore che ha dichiarato: “Voglio fare chiarezza dopo le dichiarazioni del presidente dell’Avellino, Walter Taccone. Ho letto cose sul mio futuro, alcune giuste e altre no. Ho ricevuto un’offerta dall’Avellino molto importante ma ho chiesto tempo per decidere perché è una scelta molto importante che non si prende in due giorni“.

Tavano ha poi voluto sottolineare “Le decisioni riguardo la mia professione le prendo io e non mia moglie. Se decidessi di affrontare questa nuova avventura o di rimanere in azzurro, sono convinto che, dalla mia famiglia avrei il massimo appoggio possibile come è sempre stato, però, ripeto alla fine sono io è solo io che decido del mio lavoro“.

Leggi anche