Calciomercato Bologna, Matuzalém è ufficiale

Gran colpo di mercato per il Bologna. La squadra rossoblù, appena retrocessa in Serie B, ha acquistato a titolo definitivo Francelino Matuzalém. Il centrocampista brasiliano si era svincolato pochi giorni fa dal Genoa, dopo il mancato rinnovo del contratto con i liguri, Matuzalém ha accettato di scendere di categoria e accasarsi in Emilia. Contratto di un anno per lui. Acquisto di alto livello per i rossoblù, che hanno intenzione di costruire una squadra capace di risalire subito in massima serie. Matuzalém non giocava in Serie B dalla stagione 1999-2000, quando conquistò la promozione in Serie A con la maglia del Napoli.

In Italia Matuzalem è stato scoperto dal Parma, anche se non ha mai vestito la maglia crociata. Le prime due stagioni le gioca in maglia azzurra con il Napoli, per poi trasferirsi sempre tramite il Parma, al Piacenza. Dopo una salvezza conquistata, i ducali decidono di non puntare su di lui e Matuzalém passa al Brescia di Roberto Baggio. Realizza due gol nell’ultima partita della carriera del Divin Codino contro il Milan. Terminata l’esperienza lombarda, passa allo Shakhtar Donetsk (2004) prima e al Real Saragozza (2007) poi. Nel 2008 è tempo di ritornare in Italia. Decide di acquistarlo la Lazio, con la quale gioca cinque stagioni ad alti livelli, collezionando 75 presenze in biancoceleste. Lasciata la capitale, la scorsa stagione ha vestito la maglia del Genoa, diventando un giocatore fondamentale per Gasperini, 34 presenze ed un gol il suo bottino.

Leggi anche –> Serie B 2014/2015, le date della prossima stagione