Calciomercato Lega Pro 2013/2014: Nocerina e Casertana spendono ad Avellino

In attesa del grande colpo in attacco, l’Avellino continua a lavorare sul mercato in uscita. I giocatori biancoverdi fanno gola a molte squadre della Lega Pro per la stagione 2013/2014, Nocerina e Casertana su tutte (molto attive sul mercato), che sono interessate ai protagonisti della promozione in Serie B per rinforzare il proprio organico.

La Nocerina è in continuo pressing su Gianluca De Angelis; l’accordo tra le società c’è, ma l’ostacolo da superare è l’ingaggio troppo alto della punta stabiese che i rossoneri non possono permettersi, tuttavia De Angelis è un pupillo del ds dei molossi Gigi Pavarese e, se l’attaccante accetterà una riduzione dell’ingaggio, la trattativa potrà andare in porto. La Nocerina inoltre ha messo gli occhi su un altro giocatore dell’Avellino, Pasquale Porcaro. Il difensore era in procinto di trasferirsi all’Aquila, ma la Nocerina si è inserita nella trattativa e sta cercando di strapparlo agli abruzzesi.

aaa

Anche la Casertana è sempre vigile sulla situazione cessioni dell’Avellino. La società campana neopromossa in Seconda Divisione ha già acquistato il portiere Ermanno Fumagalli e il terzino svincolatosi dai lupi Luigi Pezzella. I due potrebbero essere presto raggiunti da un altro giocatore biancoverde, Emanuele Catania. L’ex Nocerina è stato inserito tra i partenti da inizio luglio, e per adesso si sono fatte avanti Benevento e Messina. L’interesse della Casertana però è più concreto, con i rossoblu che vogliono tornare nel calcio che conta dopo anni di dilettantismo.

Leggi anche –> Trattative Avellino: Taccone promette un attaccante di Serie A, intanto sfuma Sansovini
Leggi anche –> Calciomercato Avellino: fatta per Bergamelli, in prova il portiere Diouf
Leggi anche –> Numeri di maglia Avellino: Togni o Millesi, a chi la numero 10?