Schiavon alla Spal, Mattioli: “Vediamo se l’Avellino lo cede”

Il nome di Eros Schiavon è tra i più gettonati nel calciomercato di Lega Pro. Non solo il Padova, che ha intrapreso i contatti con la dirigenza dell’Avellino Calcio per discutere dell’acquisto del calciatore, anche la SPAL si è fatta avanti per richiedere informazioni su un suo eventuale ingaggio.

A confermarlo lo stesso presidente della squadra di Ferrara, Walter Mattioli, che ha risposto così sulla questione ai microfoni di Estense.com: “Se arriva Schiavon? Non so, bisogna anche vedere se poi c’è effettivamente la volontà da parte loro di lasciar partire il giocatore. Ma ripeto, le soluzioni sul nostro tavolo sono tante ed importanti”.

La possibilità di rimanere in Irpinia di Eros è legata alla scadenza del suo contratto, prevista per il 2016. I lupi potrebbero privarsi del calciatore, che occupa uno spazio over in rosa ed evitare di perderlo a parametro zero la prossima stagione, ma soltanto se arriverà un altro centrocampista per lo scacchiere di mister Tesser.

Leggi anche: