Calciomercato Palermo, l’Avellino blinda Marcello Trotta

Marcello Trotta non si muoverà da Avellino. L’attaccante biancoverde è stato cercato con insistenza da molti club di Serie A durante il calciomercato estivo, dalla Sampdoria alla Fiorentina, passando per la Juventus, il Napoli, il Sassuolo, il Chievo e adesso anche il Palermo. La squadra rosanero, alla quale Trotta ha realizzato il gol del momentaneo pareggio nella sfida di Coppa Italia tra le due compagini, è alla ricerca di un attaccante per sostituire Andrea Belotti, che partirà direzione Torino.

Il nome più gettonato è proprio quello del bomber biancoverde. La dirigenza avellinese, però, non cederà Trotta se non per una cifra pari ad almeno tre milioni di euro. L’attaccante è un punto fermo dell’undici di mister Tesser, e l’Avellino punta su di lui per migliorare il piazzamento della passata stagione. Con Castaldo squalificato e Mokulu e Pozzebon come rincalzi, i lupi non possono permettersi di perdere uno dei migliori attaccanti della Serie B, sia per abilità attuali che per potenziale.

L’obiettivo dell’Avellino sarà di valorizzare ancora di più il suo gioiello, prima di cederlo eventualmente la prossima stagione se Trotta dovesse confermarsi ad alti livelli. Con buona pace dei suoi innumerevoli estimatori, Marcello Trotta resterà ad Avellino.

Leggi anche: