CalcioMercato Serie B – Avellino, sfuma Pavoletti: è del Varese

Sembra sfumato un altro obiettivo dei lupi per il reparto offensivo. L’attaccante di proprietà del Sassuolo Leonardo Pavoletti è a un passo dal Varese. Infatti, secondo quanto riportato da alcuni organi d’informazione, le due società avrebbero raggiunto l’accordo per trasferimento in Lombardia del calciatore. L’attaccante classe ’88 era un obiettivo primario dell’Avellino e, in primis, del direttore sportivo irpino Enzo De Vito che l’ha lungamente cercato in questo mercato. Purtroppo per gli Irpini si dovrà ripartire con altri obiettivi per l’attacco, Varese e Sassuolo hanno già trovato l’accordo per l’approdo in Lombardia del giovane bomber.Enzo De Vito

Il Varese disputerà il campionato di Serie B con l’ambizione di raggiungere una storica promozione. L’offerta al Sassuolo è stata importante come quella al giocatore, le due squadre si sono già accordarte per un prestito con diritto di riscatto della metà. A confermare quanto detto ci ha pensato anche il direttore sportivo dei lombardi Mauro Milanese che ha confermato l’offerta e l’accordo con il club neroverde “Abbiamo fatto un’offerta importante, ora aspettiamo soltanto una risposta entro qualche ora. Con il Sassuolo c’è l’intesa, ora spetta al giocatore”.

Leggi anche -> Calciomercato Avellino: Rastelli chiede due attaccanti alla dirigenza

Leggi anche -> Serie B 2013-2014, per l’Avellino Esordio al Partenio- Lombardi con il Novara

Leggi anche -> Calciomercato Avellino: Pavoletti conferma l’interesse dei Lupi