Calciomercato Serie B: il punto su trattative e affari conclusi 17-7

Anche oggi l’Avellino ha contribuito a movimentare il calciomercato di Serie b: oltre alle cessioni di Angiulli e Massimo, c’è anche un acquisto. Praticamente definito infatti, il passaggio in biancoverde di Rodrigo Ely dal Milan. Il colpo della giornata, lo mette però a segno il Latina, che nel tardo pomeriggio di ieri, ha ufficializzato il prestito di Andrea Petagna dal Milan. 19 anni,è reduce da un anno tra tra Samp e Milan, senza però riuscire a trovare molto spazio. Lo scorsa stagione ha comunque vinto con la primavera rossonera di Pippo Inzaghi il torneo di Viareggio.

Nella serata di ieri arriva anche l’annuncio del Crotone circa l’ingaggio di Stefano Padovan, attaccante classe 1994, in prestito dalla Juventus. La formula è quello del prestito con diritto di riscatto. Acquisto dall’estero invece per lo Spezia, che ufficializza Juan de Dios Prados López, più semplicemente Juande. Si tratta di un centrocampista spagnolo classe ’86 proveniente dal Ponferrandina (seconda divisione spagnola). Sempre la società ligure, secondo tuttomercatoweb.com, avrebbe praticamente chiuso per Filippo De Col, difensore classe ’93 e nazioanale Under 21, che quest’anno ha militato nel Lanciano (35 presenze). L’acquisto sarebbe a titolo definitivo

Nella giornata di oggi invece l’unico colpo ufficiale è quello della Ternana, che ha acquistato il terzino Alessandro Bastrini dal Novara con la formula del prestito con diritto di riscatto. La società umbra sarebbe anche in lotta con il Latina per assicurarsi Stefano Ricci, centrocampista classe 1994 della Roma che quest’anno ha giocato in Lega Pro con il Grosseto. Un altro calciatore molto giovane potrebbe approdare in B quest’ anno: Niccolò Fazzi, primavera della Fiorentina classe 1995 vicino al Modena. Il suo ruolo è quello di ala destra.

Possibile cessione invece per il capocannoniere dell’ultima Serie B: Matteo Mancosu è da tempo nelle mire del Cagliari, e oggi sarebbe previsto un incontro tra il Trapani e i dirigenti sardi dopo la riunione in Lega Calcio.

Leggi anche:    Calciomercato Serie B, il punto su trattative e affari conclusi 16-7