Calciomercato Serie B, il Varese rescinde il contratto Renan e Parini

Il calciomercato è chiuso dallo scorso 2 settembre, ma evidentemente il Varese deve andare a sfoltire la lunga rosa di cui dispone per poter lavorare con maggiore tranquillità e quindi ha deciso di tagliare quei calciatori che non risultano essere utili alla causa di mister Benvenga.

Così la società biancorossa ha deciso di rescindere consensualmente il contratto con Renan Wagner e con il giovane Cesare Parini che si sono così potuti accasare alla Triestina. C’è da dire che i due hanno potuto firmare con la gloriosa società alabardata poiché attualmente milita nel campionato di Serie D e quindi il mercato proveniente dalla categorie superiori è ancora aperto.

Varese Calcio

Con queste due uscite il gruppo a disposizione di mister Benvenga si è ridotto a 28 unità e non è detto che nelle prossime ore qualche altro movimento in uscita non possa essere compiuto anche perché il mister ha fatto capire di voler contare su una rosa che non superi i 23 elementi.

Leggi anche — > Cesena-Varese 1-0: il Monday Night deciso da un autogol di Damonte

Leggi anche — > Calciomercato Varese 2013-2014: I lombardi ingaggiano Emiliano Bonazzoli?