Calciomercato serie B: Negro-Baldan al Latina, Hernandez resta a Palermo?

In serie B sicuramente l’Avellino è una tra le società più attive, ma non sarà l’unica squadra a cercare di avere un ruolo da protagonista, con diverse compagini pronte a sferrare colpi importanti sul mercato che consentirebbero il salto di qualità.

Molto attivo il Latina che sta allestendo una buona squadra per la serie cadetta che potrebbe essere una delle rivali per la salvezza: dopo aver ufficializzato il doppio acquisto dalla Nocerina, con Baldan e Negro che vestiranno il nerazzurro, ufficiale anche l’arrivo del bomber Maltese, ex Viareggio, senza dimenticare che è arrivato anche l’attaccante scuola Juventus, Libertazzi. Passando all’altra campana della serie B, la Juve Stabia ha chiuso con la Juventus il prestito del giovane portiere Branescu e potrebbe avere a breve anche l’attaccante del Torino, Abou Diop, di cui si dice un gran bene per la Primavera granata.

maikol-negro

Molto attivo anche il Varese, che certamente punta ad un piazzamento play-off, con Lupoli e Calil che vanno ad arricchire il forte reparto offensivo dei lombardi, senza dimenticare il confermato Ebagua, punto fermo della squadra biancorossa: anche a Novara si punta a qualcosa di importante nella prossima stagione, e conferma ne è l’acquisto del terzino destro del Livorno, Salviato.

Mercato fermo invece per diverse squadre, come il Bari che attende la fumata bianca per il passaggio di proprietà dai Matarrese ad una cordata del Canada, Padova, che sta definendo l’assetto tecnico, con Secco d.s. e Marcolin allenatore, e Siena che ancora è in bilico per quanto riguarda le iscrizioni.

Aniello Cutolo Padova

Per quanto riguarda le altre due retrocesse dalla serie A, il Pescara ha già definito diversi colpi interessanti: presi i giovani Viviani (Roma), Politano (Perugia) e Piscitella (Roma), ma sembra in dirittura d’arrivo anche la trattativa per Aniello Cutolo del Padova, oltre ad uno tra Sculli e Catellani. Il Palermo invece, sicuramente protagonista, punta alla conferma di due pezzi da novanta come Hernandez e Sorrentino: per il primo si potrebbe pensare alla cessione in caso arrivasse un’offerta da 10 milioni, come dichiarato dal direttore Perinetti, mentre il secondo difenderà i pali dei rosanero anche in B essendo arrivato a gennaio.

Pronte a decollare sul mercato anche Cittadella, Empoli, Crotone e Spezia che attendono di piazzare qualche giocatore di troppo per far partire ufficialmente le trattative in entrata.