Calciomercato Serie B: Trattative e Affari Conclusi (13 gennaio 2016)

E’ stata una giornata non troppo movimentata quella del mercato di riparazione di Serie B, che probabilmente entrerà nel vivo solo alla fine del mese di gennaio. Tuttavia, non sono mancati alcuni colpi importanti.

La società che sembra attualmente avere una marcia in più sul mercato è la Salernitana. Infatti, i granata hanno chiuso ufficialmente l’affare per arrivare a Luca Ceccarelli, difensore tuttofare classe ’93, finito ai margini della rosa del Bologna. Inoltre, il sodalizio campano ha preso a titolo definitivo anche Bagadur, centrale difensivo scuola Fiorentina di appena vent’anni. Dalla Lazio, intanto, arrivano in prestito Prce, Oikonomidis e Ronaldo.

Altro grande colpo di giornata è quello del Latina, che ha finalmente risolto con l’Inter la questione McDonald Mariga. Per lui un contratto di sei mesi. Inizia a muoversi in entrata il Lanciano, che ha trovato l’accordo con la Juventus per i prestiti di Vitale, centrocampista classe ’97, e Udoh, attaccante classe ’97. In uscita c’è, invece, il capitano Carlo Mammarella: su di lui c’è il fortissimo interesse del Bari, che a giorni potrebbe avanzare un’offerta ufficiale e chiudere la trattativa.

Vicinissimo Alessandro Gazzi al Cagliari, con il calciatore pronto a rescindere col Torino e firmare un contratto triennale con i sardi. Come ribadito dal ds rossoblu Capozucca, l’affare non sarà ufficializzato fin quando il Toro non troverà il sostituto.

Leggi anche –> Trotta al Sassuolo: i dettagli dell’accordo

Leggi anche –> Migliorini vicinissimo all’Avellino