Calciomercato Serie B: Trattative e Affari Conclusi (20 gennaio 2016)

Giornata di mercato davvero ricca di colpi di scena e trattative bollenti, pronte a decollare nelle prossime ore, con i direttori sportivi delle 22 squadre di Serie B all’opera per rinforzare ulteriormente i rispettivi organici.

La medaglia per il “colpo del giorno” va senza dubbio al Perugia, che ha ufficializzato pochi minuti fa l’acquisto di Rolando Bianchi, attaccante ex Torino in arrivo a titolo definitivo dal Maiorca, compagine della Lega Adelante (Serie B spagnola). Superato, dunque, l’ostacolo ingaggio, con il centravanti che andrà a guadagnare una cifra non inferiore ai 200.000 euro a stagione. Lavora in entrata anche la Pro Vercelli, che ha trovato l’accordo totale con Mammarella, terzino sinistro e capitano del Lanciano (classe ’82).

Intanto, sembra stia prendendo fortemente corpo l’interesse del Pescara per Lorenzo Cherubin, difensore dell’Atalanta. I dirigenti della Dea hanno rigettato al momento le prime avances degli abruzzesi, che non si faranno certamente attendere per un immediato rilancio. Il Crotone, galvanizzato dal successo contro il Cagliari, invece, continua il pressing su Gozzi, talento di proprietà del Modena.

Il sodalizio sardo, invece, ha risposto sul mercato con il tesseramento del centrocampista ormai ex Vicenza Antonio Cinelli. In dirittura d’arrivo la trattativa che porterebbe in Sardegna Gazzi, esperto mediano in forza al Toro. Il Livorno del patron Spinelli ha chiuso un doppio affare, regalando a Bortolo Mutti i giovani Baez e Schetino. La Salernitana, infine, sfrutta la “corsia preferenziale” e porta a casa Morrison e Braafheid, che non trovano molto spazio nella Lazio di Pioli.

Leggi anche –> Trotta al Sassuolo: Ufficiale

Leggi anche –> Migliorini all’Avellino, Ufficiale: Cifre e Dettagli