Calciomercato Serie B, trattative e affari conclusi al 23-7

Anche oggi il mercato di Serie B ha regalato dei colpi ufficiali. Scatenato il Pescara che ha infatti acquistato dalla Juventus il portiere Vincenzo Fiorillo in prestito (ultima stagione alla Samp) e il centrocampista Gabriel Appelt Pires, nell’ultima stagione allo Spezia. Nella serata di ieri il club abruzzese aveva ufficializzato anche Francesco Dettori, ad Avellino nella stagione 2008-09, e ora svincolatosi dalla Carrarese. Per Dettori è comunque un ritorno in Abruzzo, dove ha giocato dal 2009 al 2011.

L’acquisto del giorno è  tuttavia quello del Catania, che ha ufficializzato sul proprio sito l’ingaggio di Alessandro Rosina, svincolatosi dopo il fallimento del Siena. Autore di 13 reti lo scorso anno con la maglia bianconera, è certamente il colpo più importante di questa sessione di calciomercato. La società etnea ha anche perfezionato l’acquisto di Fabian Rinaudo, centrocampista già in rosa dallo scorso gennaio, che ha firmato un triennale.

Per le altre trattative, la Ternana sarebbe interessata al difensore Coly, del Cittadella; un altro difensore, Dellafiore, uno degli svincolati dal Siena, è invece conteso tra due squadre: Latina e Bari.La società pugliese avrebbe piazzato un altro colpo per la porta; dopo Micai ieri, sarebbe vicino ad Antonio Donnarumma, di proprietà del Genoa. Vicino ad un acquisto anche il Modena, che avrebbe quasi chiuso per Maxwell Acosty, a Carpi l’ultima stagione

Il Livorno sta invece lavorando sul centrocampo, continuando il presing per Luca Castiglia, classe 1989  appena rientrato alla Juventus dopo il prestito all’Empoli. Attivo anche lo Spezia, secondo quanto riferito da tuttomercatoweb.com, sarebbe interessato al difensore del Carpi Gagliolo. Infine l‘Entella, che dopo Sansovini, starebbe per perfezionare un altro bel colpo: stiamo parlando di Andrea Mazzarani, centrocamposta che nell’ultima stagione ha siglato 9 reti a Modena.

Leggi anche: Calciomercato Serie B, trattative e affari conclusi 22-7