Calciomercato Serie B: trattative e affari conclusi al 25 luglio

Anche oggi il mercato di Serie B ha regalato qualche colpo, anche se non di primo piano come quelli di ieri. Partiamo dal Cittadella, che ha ufficializzato l’attaccante Andrea Schenetti dal Como. Classe 1991, arriva a titolo definitivo. Il Pescara fa invece sul mercato degli svincolati, ufficializzando l’arrivo dell’attaccante Federico Melchiorri, ultima stagione al Padova. Un altro svincolato della squadra patavina trova sistemazione: è il difensore polacco-brasiliano Thiago Rangel Cionek, che si accasa al Modena dove aveva comunque già giocato la scorsa stagione in prestito.

Lo Spezia ha ingaggiato un portiere che a lungo era stato accostato all’Avellino. Stiamo parlando di Timothy Nocchi, che l’anno scorso ha vestito le maglie di Carpi e Padova; arriva in prestito con diritto di riscatto dalla Juventus che ne detiene il cartellino. Per la società ligure anche una cessione, quella del difensore Hordur Magnusson, ceduto alla Juventus.

Due rinforzi per il Bologna: arrivano dal Prato il difensore Matteo Martini e il centrocampista Isuf Cela, entrambi  classe ’96, che andranno nella primavera dei felsinei. Si muove anche  il Lanciano, che riprende ancora in prestito Leonardo Davide Gatto, attaccante classe 1992 dell’Atalanta, lo scorso anno già in Abruzzo.

Per quanto riguarda invece le trattative in corso, Luca Ghiringhelli (22) lascia la Juve Stabia; il difensore sarebbe vicino al Livorno. Il Novara pensa invece al portiere; secondo quanto riferito da Sky Sport sarebbe vicino ad Andrea Tozzo, classe ’92 di proprietà della Samp ma negli ultimi 6 mesi a Latina. La squadra genovese sarebbe propensa all’affare per far giocare con continuità il ragazzo.

La virtus entella sta cercando di chiudere per Leandro Rinaudo, esperto difensore svincolatosi dal Livorno. Lotta a due tra Perugia e Spezia per Marcel Buchel, di proprietà Juve. Gli umbri sarebbero anche su Valerio di Cesare, difensore classe 1983 del Brescia. Infine il Pescara, che sarebbe vicino al difensore Raffaele Pucino,23 anni, difensore del Chievo Verona, ma l’ultimo anno al Sassuolo.

Leggi anche