Calciomercato Serie B: Trattative ed Affari Conclusi (12 gennaio 2015)

Prosegue il consueto frenetico giro d’affari come in ogni finestra di calciomercato e già queste prime due settimane hanno permesso di trarre indicazioni utili riguardo le società che più stanno investendo per provare a raggiungere l’ambita promozione diretta in Serie A.

La notizia dell’ultim’ora è l’ufficialità di Thomas Manfredini, difensore centrale del Sassuolo, al Vicenza, confermando l’ottimo mercato operato finora dai dirigenti veneti, i quali insieme all’allenatore Pasquale Marino vedono lo spiraglio per inserirsi nella zona play-off.

L’ambiziosissimo Bologna sta facendo un ennesimo tentativo in questi giorni per acquistare Gastaldello, centrale difensivo e capitano della Sampdoria, ma la pista che porta al giocatore sembra alquanto difficile da percorrere. Per i rossoblù è saltato anche l’affare Bardi col Chievo, costringendo Pantaleo Corvino a rigettarsi su un nuovo portiere all’altezza della cadetteria.

Il Catania non molla Riccardo Maniero, nonostante il muro alzato dal presidente del Pescara Sebastiani, e intanto sta provando a chiudere in queste ore per Bellomo, centrocampista del Chievo, e Roberto Insigne, fratello di Lorenzo che milita nella Reggina in Lega Pro. In uscita Rolin, direzione Boca Juniors.

Il Crotone ha riportato alla corte di mister Drago il mediano della Pro Vercelli Matute, con la formula del prestito, e sta per ufficializzare il portiere ormai ex Bologna Stojanovic, per poi tentare l’assalto a Gagliardini, inseribile in un ipotetico scambio con Dezi, e Surraco.

Il Varese è ai dettagli per Michele Fornasier, difensore della Sampdoria, e arrivano conferme anche per il macedone Nikola Jakimovski. Sondaggio del Frosinone per Rubin, terzino del Modena con 10 presenze in questo campionato.

In serata si preannuncia un intenso summit di mercato per chiudere la trattativa che porterebbe Giulio Ebagua e Pasquale Schiattarella al Bari e Alen Stevanovic allo Spezia, infatti i rispettivi direttori sportivi Antonelli e Angelozzi si incontreranno a Milano per trovare l’intesa e mandare in porto il maxi-scambio. Inoltre per il club ligure ufficiale il doppio colpo Topcagic-Kvrzic, rispettivamente attaccante croato classe ’89 appena svincolatosi e centrocampista bosniaco dell’HNK Rijeka.

Per la capolista Carpi è fatta per il prestito dall’Atalanta dell’esterno Salvatore Molina, il quale andrebbe a sostituire il buco lasciato da Concas, trovato positivo al test anti-doping. Ufficiale anche l’acquisto a titolo definitivo del portiere classe ’96 Alberghini.

Idea De Silvestro per il Lanciano, trequartista classe ’93 quest’anno al Carpi in prestito dalla Juventus. La Virtus Entella monitora la pista che porterebbe a Nunzio Di Roberto, in forza alla Pro Vercelli, ma non abbandona la situazione Ferrari, attaccante del Modena corteggiato da molte squadre di Lega Pro.

Affari conclusi anche a Latina, dove arrivano Ristovski e Shekiladze, mentre rimane molto calda la trattativa per Forte, attaccante del Varese.

Leggi anche –> Calciomercato Avellino: Mokulu, è fatta

Leggi anche –> Marcello Trotta all’Avellino: è Ufficiale

Leggi anche –> Calciomercato Serie B: Trattative ed Affari Conclusi (6 gennaio 2015)