Calcioscommesse Avellino, M.Taccone: “Attendiamo con fiducia il responso”

“Attendiamo con fiducia il responso“. Queste le dichiarazioni di Massimiliano Taccone, subito dopo il processo che vede l’imputato l’Avellino per il calcioscommesse. Richieste molto pesanti da parte della procura, che per la squadra guidata da Taccone e Gubiotosa ha chiesto ben sette punti di penalizzazione, nonché squalifica di sei mesi per Castaldo (tralasciando i vari ex tesserati)

Ecco le sue parole:”La squadra deve pensare al campo, forse qualcuno può essere più coinvolto, sarebbe umano, ma per quanto riguarda il resto della squadra devono stare tranquilli, questo è un compito che tocca a noi, ci tireremo fuori”

Sull’abbraccio con Izzo: “Gli ho augurato tutto il bene, si merita di continuare ad altissimi livelli“. Su Castaldo: “Gigi è abbastanza sereno, cerchiamo di tenerlo su di morale, vediamo cosa succede la prossima settimana“.