Calendario Avellino, Taccone: “Partenza interessante”

Il patron ha rilasciato un commento sul sorteggio del calendario

“Una partenza interessante”. Così il patron dell’Avellino Walter Taccone sul sorteggio del calendario, avvenuto ieri. Per uno scherzo del “cervellone” che ha elaborato il calendario, i biancoverdi avranno lo stesso identico esordio dell’anno scorso, al Partenio-Lombardi contro il Brescia, il 26 agosto (a meno di anticipi o posticipi).

Ecco le parole del presidente a Sport Channel 214“Inizieremo il campionato proprio come lo scorso anno, quando pareggiammo immeritatamente. Potevamo ottenere di più da quella gara, questa volta cercheremo di rifarci iniziando con il piede giusto, con l’obiettivo di ottenere subito il massimo, con grande rispetto del Brescia, così come di tutti gli avversari che incontreremo”.

Sulle altre avversarie: “Sarà poi un piacere ritrovare l’ex Tesser con la sua Cremonese e poi ricevere il Foggia in un match molto sentito. Una partenza interessante, incroceremo subito tre neopromosse nelle prime cinque gare del torneo. Soltanto apparentemente questo aspetto potrebbe giocare a nostro favore: affronteremo formazioni ambiziose che vorranno mettersi in mostra e fare bene in questa bellissima e lunga avventura del campionato di B”.

Quindi spiega: Snodo cruciale è evidente alla 16° e 17° giornata con il doppio confronto, interno nel girone di andata, contro Palermo e Carpi, due grandi squadre. Speriamo di fare del nostro meglio e di far valere le nostre qualità sin dall’inizio di un torneo senza dubbio molto equilibrato e impegnativo in cui non esistono partite abbordabili o impossibili da vincere”.