Campionato Primavera Tim: Avellino-Roma finisce 2-2

Finisce 2-2 il match della Primavera avellinese contro la Roma allenata da Alberto De Rossi. Nel match valido per la 7^ giornata del girone C, disputatosi al Comunale di San Michele a Serino, i ragazzi di Luperto partono meglio dei giallorossi ma, nonostante la buona prestazione, alla mezz’ora sono già sotto grazie al gol di Njiki Tchoutou.

Gli irpini accusano psicologicamente il vantaggio e dopo sei minuti è ancora Njiki Tchoutou a mettere alle corde la truppa di Luperto: secondo gol per l’attaccante di colore, attuale capocannoniere del girone con 5 gol. Nemmeno il tempo di riprendere il gioco che l’Avellino pareggia con Masocco che trafigge il portiere romanista: all’intervallo l’Avellino va rinfrancato e con la convinzione di poter riacciuffare la gara.

Avellino primavera

Al 54′ Rizzo, subentrato sul finire del primo tempo a Martinangelo, trova l’inaspettato gol del 2-2. Il gol è spettacolare perché Rizzo tira direttamente dal dischetto del centrocampo, trovando impreparato il portiere di casa. La gara non ha null’altro da raccontare: l’Avellino, fino ad oggi fanalino di coda con zero punti, smuove la sua classifica contro i più quotati avversari, dominatori del girone sino ad ora.

TUTTO SUL VIVAIO DELL’AVELLINO CALCIO