Campionato Primavera, Trapani-Avellino 3-0

L’Avellino primavera esce sconfitto amaramente dal “Roberto Sorrentino”. I baby lupi perdono 3 a 0 contro il Trapani giocando in doppia inferiorità numerica per più di un tempo. I padroni di casa partono subito forte con Finocchio che porta in vantaggio i suoi con un tiro di destro da fuori area, deviazione di un difensore che sorprende il portiere Rizzo. L’Avellino accusa il colpo, solo al 15′ si fa vedere dalle parti dell’area avversaria con una punizione di Antogiovanni. La partita la fa il Trapani che riesce a far girare bene la palla, tante le occasioni da rete per i granata che dimostrano di essere più in palla degli avversari. Al 43′ l’episodio che ha chiuso definitivamente i giochi: i lupi rimangono in 9. Angeletti entra duro su Troìa, doppio giallo per il calciatore biancoverde che è costretto a lasciare il campo. Le proteste degli irpini sono molto vivaci, il direttore di gara Morreale espelle anche Evangelista per proteste mostrandogli in pochi minuti due cartellini gialli.

Avellino primavera

Il secondo tempo è un monologo del Trapani che con due uomini in più può gestire la partita, il raddoppio arriva dopo pochi minuti ad opera ti Pitasi che con un bel piattone infila sul secondo palo l’incolpevole Rizzo. I padroni di casa gestiscono tranquillamente l’incontro, andando più volte vicino alla terza rete. All’82’ rigore per il Trapani trasformato da Prestìa che chiude il match.

TRAPANI-AVELLINO 3-0

TRAPANI: Geria, Troìa (39´st Erroi), Miranda, Manuguerra, Alongi, Alberti, Finocchio, Ntim, Pitasi, Prestìa (37´st Ciciriello), Sorgiovanni (12´st Messina). In panchina: Bucaria, Tarsilla, Pellegrino, Mazzara, Di Carlo Cuttone, D´Amico, Guaiana, Tocco, Iuculano. All. Garzya
AVELLINO: G.Rizzo, Cozzolino, Criscito, Antogiovanni, Nicoletta (24´st Acquaviva), Damo, Serrone (12´st Gagliardo), Rotunno, P. Rizzo (18´st Martinnangelo), Evangelista, Angeletti. In panchina: Mecca, Di Stasio, Guerriero, De Feo, Masocco. All. Luperto
ARBITRO: Andrea Morreale di Roma 1; I assistente: Daniele Argento di Palermo; II assistente: Danilo Ruggeri di Palermo
RETI: Finocchio 5´pt, Pitasi 6´ st, Prestìa (rig) 37´st
NOTE: Espulsi Evangelisti e Angeletti al 43´pt per l´Avellino; Calci d´angolo: 6-2 per il Trapani