Carpi-Avellino (2014-15): Cosa Dicono di Noi i Tifosi Avversari

Paura dell’invasione biancoverde. È questa l’aria che si respira tra i tifosi emiliani in vista di Carpi-Avellino, sfida che si giocherà domani sera alle ore 20.30 al Cabassi. I lupi vengono da cinque risultati utili consecutivi, al contrario di un Carpi che dopo quattro 0-0 consecutivi sembra aver perso lo smalto di inizio campionato. I tifosi biancoverdi dopo l’esodo di Livorno (in 1500 al Picchi) sono pronti a riempire anche la piccola Curva Est dello stadio biancorosso, soltanto 960 i biglietti disponibili.

Ma cosa dicono di noi i tifosi del Carpi? Sui vari forum e social di parte emiliana si leggono le seguenti frasi:

  • “Veloci ad andare a fare i biglietti e fare sold out, perché prevedo un invasione biancoverde”
  • “Si prospetta una sera di gala al Cabassi . 1 FISSO”
  • “Giocheremo in trasferta, i locali irpini stanno prendendo biglietti in tutti i settori, sono carichi a manetta”
  • “I lupi piangono per i torti arbitrali…”
  • “Avellino e’ la classica piazza che meriterebbe la a per vari motivi smuove pubblico al Nord, speriamo bene va”
  • “Hanno quel pagliaccio di Criscitiello che gli da visibilità. Sanno che iniziare a mettere pressione sull’arbitro può servire”
  • “Avellino ha un glorioso passato e anche un bello stadio, ma non ha così tanti tifosi, la città è più piccola di Carpi”
  • “Questi in A ci stanno bene ma proprio bene… in casa fanno 10 mila in trasferta possono contare su tutti i tifosi del nord..praticamente ci sono avellinesi in tutto il Nord Italia più Svizzera” (iotifocarpi.it)

TUTTO SU CARPI-AVELLINO

Leggi anche: