Play Off Serie B 2017, Carpi-Benevento finisce 0-0

Ecco come è andata la finale di andata del Play-Off, per decidere quale sarà la terza squadra a salire in Serie A

Nella finale di andata dei Play-Off 2017 del Campionato di Serie B tra il Carpi ed il Benevento è terminata 0-0. La sfida si è disputata questa sera, alle ore 20:30, allo Stadio “Sandro Cabassi”. Tutto si deciderà nella gara di ritorno, in programma giovedì sera, alle ore 20:30, allo Stadio “Ciro Vigorito”.

Carpi che non ha potuto avere in panchina il tecnico Fabrizio Castori, squalificato per una partita dopo l’espulsione subita nella sfida di ritorno delle semifinali contro il Frosinone, al “Matusa”. Oltre al tecnico romagnolo, indisponibili per squalifica anche Struna e Gagliolo. Mentre, i sanniti di Benevento, dovranno fare a meno dello squalificato Puscas. In attacco si affida, dal primo minuto, a Cissè, schierato come unica punta, lasciando in panchina bomber Ceravolo.

Un primo tempo con pochissime occasioni da gol, con le due squadre che si studiano molto. Infatti, la prima frazione termina con il punteggio di 0-0. Nella ripresa, gli ospiti si fanno subito in avanti, prima con Cissè e poi con una punizione di Falco, respinta da Belec.

Al 61esimo minuto viene ammonito Melara, che salterà così il match di ritorno. Stessa sorte capita anche a Falco, al 86esimo. Dopo quattro minuti di recupero, la gara termina a reti inviolate.

Ora tutto si deciderà giovedì sera, allo Stadio “Ciro Vigorito”, dove alla formazione sannita basterà anche pareggiare, essendosi posizionata in classifica più avanti rispetto ai bianco-rossi.