Carpi-Trapani, Probabili Formazioni (Serie B 2016-2017)

Carpi-Trapani è uno dei due posticipi (l’altro è Perugia-Verona), che chiuderà la 38esima giornata del campionato di Serie B. Le squadre si incontreranno domani a luci accese (20:30), all'”Alberto Braglia” di Carpi. Queste le probabili formazioni di Carpi-Trapani,valide per la Stagione calcistica in corso.

Il Carpi attualmente occupa il nono posto della graduatoria con 51 punti, stessi punti che ha l’Entella (ottavo posto, occupa l’ultima posizione utile per gli spareggi play-off), in questo momento sarebbe fuori nella speciale classifica avulsa in svantaggio nei confronti dell’Entella.

I biancorossi arrivano dalla pesante sconfitta in quel di Cittadella al “Tombolato”, 4-1 (Mbakogu, Arrighini, Iori, Valzania, Paolucci). Prima della sconfitta sopra citata, i falconi in 6 gare ottengono 8 punti dati da 2 vittorie, 2 pareggi, 2 sconfitte.

Gli uomini di mister Fabrizio Castori domani sera faranno di tutto per portare a casa i tre punti importanti. Castori per domani non potrà contare sugli squalificati Struna e Gagliolo.
Inoltre dovrà rinunciare agli infortunati Colombi, Carletti, Pasciuti.

Il Trapani al diciassettesimo posto con 41 punti è a più due lunghezze dalla zona play-out. I siciliani dopo un girone d’andata disastroso, chiudendo all’ultimo posto, stanno disputando un girone di ritorno strepitoso. La rimonta è dovuta anche grazie al cambio tecnico, Calori infatti subentra a Serse Cosmi, esonerato dopo la sconfitta del 26 novembre contro il Pisa, 0-1 (Eusepi, attualmente in prestito all’Avellino).

La squadra di Alessandro Calori ha una media altissima, a ritmo promozione. I granata sono reduci proprio dalla pesante vittoria contro il Pisa, diretta concorrente per la salvezza, 1-0 (Citro). Il Trapani prima della vittoria sopra citata, in 6 gare ottiene la bellezza di 12 punti, frutto di 4 vittorie e 2 sconfitte .

I ragazzi di Calori dal “Braglia” dovranno cercare di uscirne indenni ma anche un punticino sarebbe prezioso in ottica salvezza. Per domani la “rosa” del Trapani sarà al completo, tranne il difensore Kresic.

Vediamo dunque come entrambe le squadre probabilmente scenderanno sul rettangolo di gioco.

Carpi (4-4-2): Belec, Sabbione, Romagnoli, Poli, Letizia, Concas, Mbaye, Lollo, Di Gaudio, Mbakogu, Lasagna.

A disp.: Petkovic, Seck, Lasicki, Bianco, Bifulco, D’Urso, Jelenic, Forte, Fedato, Beretta.
All.: Fabrizio Castori.                                                                                                   Indisp.: Colombi, Carletti, Pasciuti.                                                                           Squalificati: Struna, Gagliolo.

Trapani (4-3-3): Pigliacelli, Fazio, Legittimo, Pagliarulo, Rizzato, Colombatto, Barillà, Maracchi, Coronado, Jallow, Citro.

A disp.: Guerrieri, Casasola, Cason, Nizzetto, Manconi, Visconti, Ciaramitaro, Raffaello, Rossi, Canotto.
All.: Alessandro Calori.
Indisp.: Kresic.

Arbitra il match il Signor Piccinini di Forlì, con gli assistenti Galeto, Dei Giudici; il quarto uomo è il Sig. Miele di Nola.