Catania-Avellino 1-0, Terracciano: “Ci è andata bene”

L’Avellino in silenzio stampa, a parlare ai microfoni di Radio Punto Nuovo è un ex tesserato dei lupi, il portiere del Catania Pietro Terracciano. Protagonista assoluto della partita di oggi al Massimino, l’ex numero uno biancoverde ha evitato in almeno tre occasioni il gol dell’Avellino, prima su Arini, poi su Soumarè ed infine con un intervento miracoloso su Castaldo, l’estremo difensore casertano si è superato. Ecco le sue parole: “La mia prestazione non è stata una rivincita. Sono legato ad Avellino, ho passato un anno fantastico in Irpinia. I giocatori dell’Avellino sanno come superare questo momento già dalla prossima settimana”.

Terracciano ha poi proseguito: “Mi è toccato giocare questa partita, sono contento aver aiutato i miei compagni a raggiungere la vittoria. Ci è andata bene, altre volte abbiamo meritato di più. Le assenze non credo abbiano pesato, è stata una partita equilibrata decisa da un episodio. Ci abbiamo messo grinta e cuore”.

TUTTO SU CATANIA-AVELLINO