Catania-Avellino: 27 Punti al Massimino per gli Etnei

Domenica si gioca Catania-Avellino, sfida valida per trentatreesima giornata del campionato di Serie B 2014-2015. Una partita ricca di insidie per i biancoverdi, che devono riscattarsi dalle sconfitte contro Lanciano e Perugia. Il Presidente Walter Taccone vuole i tre punti al Massimino, ma vincere in Sicilia non sarà un’impresa facile, visto il rendimento casalingo sul quale può contare il team di Marcolin. La squadra rossoazzurra viene da otto gare senza vittorie, è vero, in un clima caotico che ha portato all’annullamento del ritiro in vista del match contro l’Avellino e il rischio esonero per il tecnico ex opinionista Sky, ma tra le mura amiche ha conquistato ben 27 punti fino a questo momento.

27 punti sui 32 totali in stagione. Insomma, il Catania formato Cibali è ben diverso da quello formato trasferta. Lontano dalla Sicilia la squadra etnea è riuscita a racimolare soltanto 5 punti. In una speciale classifica calcolata in base ai punti conquistati in casa, il Catania si troverebbe al decimo posto, dietro all’Avellino di soli quattro punti. Insomma, i lupi giocheranno su un campo difficile, contro un avversario ostico che giocherà con il “sangue negli occhi” per salvare una stagione deficitaria e fallimentare.

TUTTO SU CATANIA-AVELLINO

Leggi anche: