Catania-Avellino: Out Sbaffo, Ely e Trotta

La sconfitta con il Perugia di Camplone ha lasciato l’amaro in bocca a squadra e tifosi, per 3 punti importanti gettati al vento in una partita che poteva portare i lupi a -1 dal secondo posto, valido per la promozione diretta.

Ora, però, bisogna subito pensare alla gara di Catania, in programma domenica alle ore 15 al “Massimino”, dove Massimo Rastelli sarà costretto a fare la conta dei giocatori a sua disposizione, a causa del turno di squalifica rifilato a Rodrigo Ely ed Alessandro Sbaffo, e dell’assenza di Marcello Trotta, convocato dall’Under 21 di Di Biagio. Rimangono un punto interrogativo  anche le condizioni di Antonio Zito, sostituito ieri nel primo tempo da Angeli per un problema al ginocchio.

I tanti problemi costringono il tecnico di Torre del Greco a reinventare la formazione titolare, che vedrà quasi sicuramente il ritorno al classico 3-5-2 (o 5-3-2 come sostengono i tifosi!), con il trio Arini-D’Angelo-Kone in mediana, davanti Castaldo e uno tra Mokulu e Comi, con quest’ultimo favorito, e in difesa Fabbro, schierato nel ruolo di centrale, coperto dalla guardia di Pisacane e Chiosa.

TUTTO SU CATANIA-AVELLINO

Leggi anche :