Catania-Cittadella: Probabili Formazioni (Serie B 2014-15)

Lo stadio Angelo Massimino di Catania si appresta ad ospitare l’ultima partita casalinga dei rossazzurri nel campionato di Serie B 2014-15. Sabato 16 maggio 2015 alle ore 15.00 si disputerà infatti al Cibali Catania-Cittadella, partita nella quale la squadra di mister Marcolin non vuole sfigurare e che potrebbe esser utile al Cittadella per evitare la retrocessione diretta e alimentare la speranza playout. Saranno decisive dunque le scelte dei tecnici in fatto di formazioni.

Il Catania si presenterà al Massimino con quasi l’intera rosa al completo. Dovrebbero mancare solo Belmonte e Martinho, mentre recupera Del Prete e tornano a disposizione dopo la squalifica sia Mazzotta che Gyomber. Mister Marcolin dovrebbe schierare un 4-4-2 che all’occorrenza potrebbe trasformarsi in 4-3-1-2. Vista l’assenza di Belmonte e il possibile rientro di Del Prete, la difesa etnea dovrebbe essere composta proprio dai rientranti Del Prete e Mazzotta sulle fasce con Ceccarello e Schiavi al centro, davanti al portiere Gillet. A centrocampo spazio a Sciaudone, Rinaudo, Coppola e Rosina con quest’ultimo che poterbbe, a partita in corso, posizionarsi sulla trequarti a sostegno della coppia d’attacco composta da Maniero e Calaiò.

Nel Cittadella mancherà lo squalificato Sgrigna che nel match d’andata regalò alla propria squadra, con una tripletta, la vittoria. Assente anche Gerardi, restano da valutare le condizioni di Schenetti e Scaglia. Mister Forscarini dovrebbe optare in formazione per un 4-4-2 che vedrà scendere in campo Pierobon tra i pali con De Leidi e Cappelletti in difesa al fianco della coppia centrale composta da Pellizzer e Donazzan. Centrocampo a quattro composto da Kupisz, Rigoni, Paolucci e Coralli con Stanco e il giovane e promettente Bizzotto coppia d’attacco.

Probabili Formazioni:

Catania (4-4-2): Gillet; Del Prete, Schiavi, Ceccarelli, Mazzotta; Sciaudone, Rinaudo, Rosina, Coppola; Maniero, Calaiò.

Cittadella (4-4-2): Pierobon; De Leidi, Pellizzer, Donazzan, Cappelletti; Kupisz, Rigoni, Paoluccci, Coralli; Stanco, Bizzotto.

PROBABILI FORMAZIONI 41a GIORNATA

Leggi anche: