Catania Penalizzazione Ridotta, Teramo Riammesso in Lega Pro

Le sentenze della Corte d’Appello Federale aiutano Catania e Teramo. Le due squadre, retrocesse una in Lega Pro, l’altra in Serie D, a causa del caso Pulvirenti e del calcioscommesse, possono sorridere. La squadra etnea si è vista ridurre la penalizzazione a -9 da scontare nel prossimo campionato di terza serie, mentre il Teramo ha addirittura scalato una categoria. Accolto il ricorso degli abruzzesi, che l’anno prossimo giocheranno ancora in Lega Pro, partendo da una penalizzazione di -6 in classifica.

Anche il Savona è stato riammesso in Lega Pro, mentre per Vigor Lamezia e Torres è stata disposta la retrocessione all’ultimo posto dell’ultimo campionato, stagione 2014-2015, e quindi le due squadre ripartiranno dalla Serie D. L’organico della Lega si va a definire, dopo un’estate pazza tra scandali, intercettazioni e processi.