Cesena-Avellino, lupi per il terzo risultato utile di fila

Sabato a Cesena l‘Avellino cercherà il terzo risultato utile di fila, serie mai riuscita ai lupi quest’anno. La squadra irpina si è fermata al massimo a due risultati utili di fila: è successo tra la sesta e la settima giornata, quando i lupi impattarono a Vicenza per 0-0 e poi batterono la Pro Vercelli per 3-2 (prima vittoria in campionato), e nelle ultime due partite.

L’Avellino ha generalmente alternato vittorie in casa con sconfitte in trasferta, eccezion fatta alla 13esima e alla 14esima giornata, quando i lupi hanno perso contro il Frosinone al Partenio e pareggiato a Carpi. In ogni caso, la squadra ha sempre mancato di continuità: ora dopo i quattro punti in due partite (appunto Carpi e quindi Pisa), i lupi cercheranno di continuare la serie utile.

Se precedentemente era stato il Perugia a interrompere la mini-serie positiva, questa volta l’impresa non sembra certo impossibile, considerata la posizione in classifica del Cesena, che però in casa ha un rendimento discreto (due vittorie, quattro pareggi e una sconfitta).

I lupi sono però con il morale, se non alto, comunque buono per la mancata penalizzazione per il caso Trotta; obbligatorio dunque cavalcare l’onda e chiudere bene il mese di novembre, prima di un dicembre che si annuncia caldissimo con i due derby in arrivo, oltre alla gara casalinga contro l’Ascoli e le difficili trasferte di Bari e Latina

CESENA-AVELLINO: TUTTE LE NOTIZIE