Cesena-Avellino, Rastelli: “Vogliamo l’impresa”

Questa mattina è intervenuto in conferenza stampa il tecnico dei lupi Massimo Rastelli, per presentare la sfida di domani pomeriggio Cesena-Avellino. L’allenatore biancoverde ha parlato della trasferta in terra romagnola e dell’avversario, già affrontato due volte al “Partenio-Lombardi” in questo campionato: “Non sarà una partita facile. Sappiamo benissimo cosa significhi affrontare una squadra che viene da tre sconfitte consecutive. Loro vorranno rifarsi. Hanno un organico costruito per andare in Serie A ed un allenatore che io definirei come un martello. Non affronteremo una squadra in crisi“.

A proposito di crisi, Rastelli si è soffermato sul momento della sua squadra, che sembra aver ritrovato lo smalto dopo la vittoria contro il Crotone: “Sono molto contento della nostra situazione attuale, anche dopo aver visto i ragazzi lavorare duramente in settimana. Tutti sono sul pezzo, abbiamo riacquistato un giocatore come Togni, abbiamo ritrovato l’equilibrio giusto ma soprattutto la leggerezza. Sono fiducioso per le prossime gare. Adesso affronteremo quattro scontri diretti e ad inizio campionato era impensabile. Da parte nostra c’è la voglia di compiere una nuova impresa“.

TUTTO SU CESENA-AVELLINO

Leggi anche –> Cesena-Avellino, i convocati di Massimo Rastelli

Leggi anche –> Mariani di Aprilia sarà l’arbitro di Cesena-Avellino