Cessione Migliorini, l’agente: “Dobbiamo parlare con l’Avellino”

Marco Migliorini è uno dei calciatori dell’Avellino in lista di sbarco. Reduce da un lungo infortunio, era rientrato nella gara con il Carpi a Novembre, in cui però era stato espulso. Quindi la squalifica e poi una ricaduta, con tante tribune collezionate da quel momento. Per questo è uno degli indiziati alla partenza.

Oggi ha parlato il suo agente, Claudio De Vito, al sito sportcasertano.it, in quanto si era parlato di un possibile prestito alla Casertana. Ecco le sue parole: “Al momento devo ancora incontrare il direttore dell’Avellino. Marco è reduce da un infortunio e ha avuto poca possibilità di mettersi in mostra. Ha bisogno di giocare e se ci saranno le condizioni per farlo ad Avellino saremo contenti di rimanere, ma le opzioni certo non ci mancano. Dobbiamo però prima parlare con la società”.

Quindi aggiunge: “Non è da escludere niente, ma lui è un lusso anche per la Serie B. Siamo andati ad Avellino per ritrovarsi entro un anno e mezzo in serie A. Se gli irpini decidessero di darlo in prestito valuteremo le varie proposte perché lui è un calciatore dell’Avellino e al massimo potrebbe andare altrove con la formula del prestito e  poi rientrare”