Champions League, Scandone: contro il Besiktas serve un’impresa

I lupi sono chiamati ad uno scatto d’orgoglio dopo la brutta figura rimediata contro Brescia

Inizierà questo pomeriggio l’avventura della Scandone Avellino nella Basketball Champions League 2017-18, sul campo del Besiktas Sompo Japan. Esordio certamente difficile per la Sidigas Scandone Avellino, che affronterà a partire dalle 18.30 una delle favorite per la vittoria finale, appunto la squadra turca

Il Besiktas sarebbe stata difficile da affrontare e da battere, anche se gli uomini di coach Sacripanti fossero stati tutti in perfetta forma, cosa che almeno al momento non sono. Non lo è (almeno a livello di fiato) Kyrylo Fesenko, il quale in ogni caso finché regge sa dimostrare tutta la sua grande qualità, il centro ucraino è giustificato per la sua non ottimale forma, essendo appena rientrato da un operazione al ginocchio. Non lo sono soprattutto Ariel Filloy e Bruno Fitipaldo, i quali ad oggi stanno facendo rimpiangere a tutti i veri amanti della Scandone sia Joe Ragland che Marques Green, li stanno facendo rimpiangere sia a livello tecnico che a livello di leadership.

Dal canto suo invece coach Sarica, può contare su un gruppo in forma e di grande livello; per cui salvo un miracolo, il risultato purtroppo ci appare scontato.

Cambiata intanto la programmazione televisiva del match: non sarà la più piattaforma digitale a pagamento Eurosport Player a trasmettere la gara. La partita sarà visibile solamente su Livebasketball.tv, il canale a pagamento che già trasmetteva le gare della scorsa stagione al costo di 6,99 euro per l’intero mese.