Nelle ultime ore si è parlato del calciomercato per l’Avellino 2016/2017, ed è stato accostato agli irpini il nome di Isaac Donkor, difensore centrale/terzino di proprietà dell’Inter, che nell’ultimo anno ha ben figurato in cadetteria con il Bari.

Andiamo inseme alla scoperta di Isaac Donkor. Donkor è nato in Ghana il 15 Agosto 1995, quindi a breve compirà 21 anni e da quando arrivò in Italia, più precisamente a Padova nel 2010, a soli 15 anni, si fece subito notare per l’ecletticità. Isaac Donkor può giocare su tutta la linea difensiva a 3 o a 4 è più difensore centrale, che terzino ma si adatta bene anche sulle due fasce. Due anni dopo lo sbarco in Italia a 17 anni viene prelevato dall’Inter, che tutt’ora ne detiene il cartellino e farà tutte le trafili delle giovanili fino a diventare campione d’Italia e del Viareggio in maglia nerazzurra, con la Primavera.

Nel frattempo ha giocato anche per le selezioni giovanili del Ghana, con l’Under 17 e con l’Under 20 ed il suo sogno è quello di arrivare nella nazionale maggiore. Donkor con l’Inter ha un contratto in scadenza 2017 ed ora pare proprio che l’Avellino sia intenzionato a prelevarlo dai nerazzurri, dopo che l’anno scorso ha giocato in Serie B, ben disimpegnandosi con la maglia del Bari, anche se ha saltato 2 mesi per un grave infortunio, dal quale ha pienamente recuperato. Il suo valore di mercato si aggira intorno al mezzo milione di euro ed ora non resta che da capire se l’Avellino punterà su Donkor in prestito o se è disposto ad investire su un ragazzo del ’95, una somma comunque non indifferente per un club di Serie B.

Leggi anche: