Chi È Marco Migliorini: Nuovo Acquisto dell’Avellino

Il Colosso di Peschiera del Garda, un lusso per la Lega Pro, ma probabilmente anche per la Serie B. Marco Migliorini si presenta così, da nuovo acquisto dell’Avellino Calcio con i presupposti per diventare una colonna di questa squadra. Difensore centrale di stazza, un metro e novantaquattro di altezza, i tifosi della Juve Stabia vi si sono affezionati subito date le sue caratteristiche da gladiatore. Un lottatore vero, quel tipo di giocatore che ad Avellino amano tanto. Ed è anche per questo motivo che potrebbe essere davvero il colpaccio di questo mercato di gennaio.

Da Castellammare dicono che a quelle cifre sia stato fatto un vero affare, e che nei prossimi anni il giocatore non potrà non calpestare palcoscenici più importanti, come la Serie A. Ma andiamoci piano. Classe ’92, Migliorini ha avuto esperienze con Chievo Verona, Brno, Chieti, Torino e Como oltre che con le vespe. Due presenze anche con la Nazionale Italiana di Lega Pro. Piede destro, ha un buon piede, ottimi tempi d’inserimento sfruttando le sue lunghe leve e potrebbe essere una risorsa sui calci piazzati. A Castellammare ha sempre giocato nella difesa a quattro. Testimonianza dell’affetto provato per la piazza stabiese il suo messaggio d’addio rivolto ai tifosi sul proprio profilo Facebook.

L’ufficialità è arrivata da pochi minuti: contratto fino al 2020 per lui, una garanzia e una futura plusvalenza.

Leggi anche: