Chi è Soumarè, nuovo attaccante dell’Avellino (video)

Mohamed Soumaré è un nuovo calciatore dell’Avellino. L’attaccante belga ha compiuto 18 anni lo scorso 25 giugno e proviene dall’Anderlecht, società che in passato ha lanciato ottimi calciatori dal settore giovanile. Un acquisto importante per la società del presidente Walter Taccone perché si è assicurata un grande talento del calcio europeo che, secondo molti addetti ai lavori, diventerà un campione.

Si tratta di un attaccante rapido che fa della velocità il suo punto di forza e dotato di un gran tiro. Nonostante la giovane età, Soumarè ha già una buona esperienza internazionale, infatti, ha giocato nella Youth League (La Champions League dei giovani) ed è stato uno dei protagonisti dell’ultimo torneo di Viareggio dove ha collezionato 7 presenze, 4 gol e un assist.

Il giovane attaccante belga ha firmato con il sodalizio biancoverde un triennale. A convincere la società irpina a puntare sul giovane Soumarè è stato proprio l’ultimo torneo di Viareggio che ha messo in luce tutto il talento di questo ragazzo che sotto la “cura” Rastelli potrà esplodere definitivamente.

Nel video che vi proponiamo la sintesi tra Barcellona e Anderlecht con il gol decisivo proprio di Mohamed Soumarè. L’attaccante recupera palla a centrocampo, parte palla al piede pressato da tre avversari e una volta arrivato quasi al limite dell’area fa partire un tiro micidiale che si insacca sotto l’incrocio dei pali. Un gol favoloso del nuovo attaccante dell’Avellino che fa già sognare i tifosi irpini.

Leggi anche