Cocco-Avellino, si inserisce anche lo Spal

La sessione di gennaio del Calciomercato 2017 è entrato nella sua seconda settimana, e l’Avellino del tecnico Walter Novellino è al lavoro alla ricerca di rinforzi, soprattutto nel reparto offensivo, dopo che in queste ultime ore è stato ceduto al Frosinone l’attaccante belga Benjamin Mokulu Tembe.

Il suo sostituto dovrebbe essere Andrea Cocco, proveniente proprio dal Frosinone (anche se di proprietà del Pescara), però il suo arrivo non sembra più scontato. Due i motivi: uno è che mister Novellino non sembra convintissimo dell’attaccante classe 1986, ex di Vicenza e Pescara. Il secondo motivo è l’inserimento di altre squadre di Serie B, in particolare la Spal, interessata al giocatore. Quindi il club biancoverde potrebbe gettarsi sul mercato alla ricerca di un altro attaccante.

L’Avellino comunque è al lavoro per portare al termine altre trattative. Si attende nelle prossime ore l’ufficialità dell’acquisto del centrocampista austriaco Robert Gucher che si è svincolato proprio dal Frosinone, firmando un contratto di sei mesi con il club biancoverde. Per il centrocampo ci sono altri nomi come quello del mediano del Pisa Francesco Di Tacchio. nelle prossime ore potrebbe concludersi l’affare per l’acquisto del centrocampista esterno Francesco Laverone dalla Salernitana. Mentre non si esclude la possibile conferma di Isaac Donkor, che sembrava invece destinato a partire.