Combinazioni salvezza Serie B, Avellino: tutti i casi possibili

Stasera l’Avellino affronterà il Latina nell’ultima giornata di Serie B al Partenio. Per raggiungere la salvezza è risaputo che la squadra biancoverde dovrà battere il Latina per non guardare gli altri campi, ma le combinazioni per la salvezza sono tantissime, essendo coinvolte ben quattro squadre: c’è lo scontro diretto tra Brescia e Trapani, oltre alla Ternana che giocherà contro l’Ascoli in trasferta. Il Vicenza è invece di fatto retrocesso, pure essendo a tre punti dal Trapani, per differenza reti negativa: non sarà quindi considerato nei nostri calcoli

Partiamo dalla classifica che attualmente recita Brescia 47, Ternana ed Avellino 46 e Trapani 44. L’ipotesi più semplice al momento è che le prime tre vincano, con il Trapani che retrocederebbe direttamente senza play-out (in quanto la differenza tra siciliani e Ternana/Avellino sarebbe di cinque punti).

Passiamo ora all’ipotesi che l’Avellino pareggi contro il Latina. Potrebbe esserci a questo punto varie possibilità. I lupi andrebbero sicuramente al play-out se Brescia-Trapani terminasse con l’1 o con la X e allo stesso tempo la Ternana uscisse almeno con un pareggio da Ascoli. L’Avellino è infatti sfavorito nello scontro diretto contro la Ternana, per il 4-1 subito al ritorno che ha ribaltato l’1-0 interno.

Se invece il Trapani facesse il colpaccio a Brescia e la Ternana pareggiasse, la situazione sarebbe più intricata, perché ci sarebbe un arrivo di quattro squadre a 47: in quel caso per la classifica avulsa sarebbero salve Ternana e Avellino, con il play-out tra Brescia e Trapani.

Potrebbe però esserci anche un arrivo a 47 anche di tre squadre: Avellino, Brescia e Trapani, se quest’ultimo vincesse in Lombardia e la Ternana non pareggiasse ad Ascoli. Vediamo quindi le due possibili combinazioni.

Se la Ternana dovesse vincere sarebbe salva, e nella classifica avulsa tra Avellino, Brescia e Trapani, sarebbero a quota 6 campani e siciliani, con lombardi a 2. Quindi in questo caso Brescia sicuro ai play-out, mentre tra Avellino e Trapani farebbe fede la differenza reti negli scontri diretti. Ma anche questa sarebbe pari se il Trapani battesse con due gol di scarto il Brescia. A quel punto farebbe testo la differenza reti generale, migliore al Trapani, che spedirebbe l’Avellino al play-out con i lombardi. Se invece il Trapani battesse con una sola rete di differenza il Brescia, sarebbero queste due a giocarsi lo spareggio, perché l’Avellino avrebbe una migliore differenza reti nella classifica avulsa con il Trapani.

Se però con arrivo di Trapani, Brescia ed Avellino a 47 ci sarebbe la sconfitta della Ternana ad Ascoli (comunque improbabile) allora sarebbero Ternana e Brescia ad andare allo spareggio, con Avellino e Trapani salve.

Semplificando possiamo affermare, che l’Avellino in caso di pareggio sarebbe salvo solo in due casi: se la Ternana perde con l’Ascoli a prescindere dal risultato di Trapani-Brescia, oppure in caso di arrivo a quattro squadre a 47 (cioè con la vittoria del Trapani a Brescia e il pareggio della Ternana ad Ascoli).

Se invece l‘Avellino questa sera dovesse addirittura perdere, sarebbe play-out in ogni caso, e il Trapani sarebbe l’avversaria più probabile. Gli spareggi si disputerebbero il 25 maggio e il 1 giugno, con andata in caso della quart’ultima.