Como in Serie B dopo 12 anni

Il quadro della Serie B 2015-2016 è completo. Il Como torna in Serie B dopo 12 anni, dopo aver sconfitto il Bassano nella doppia sfida della finale playoff di Lega Pro 2014-2015. La società del Presidente onorario Gianluca Zambrotta tornerà a calcare i campi della cadetteria grazie al pareggio ottenuto in trasferta a Bassano per 0-0, dopo la vittoria per 2-0 dell’andata. L’ultima partecipazione del Como in Serie B, con l’allora Presidente Enrico Preziosi, risale al 2002-2003, quando i lariani conclusero il campionato al diciassettesimo posto, retrocedendo in Serie C con un doppio salto all’indietro dalla Serie A, persa l’anno prima.

Da lì il fallimento ed il ritorno dai dilettanti, dove il Como ha militato per tre anni, prima di tornare tra i professionisti ed ora in Serie B. Quella della squadra di Carlo Sabatini è stata una vera e propria impresa, partendo dall’ultimo posto della griglia playoff, è riuscita ad eliminare Benevento e Matera, prima di superare il Bassano in finale, trascinati dai gol di Simone Andrea Ganz, figlio di Maurizio, ex giocatore del Milan.

SERIE B 2015-2016: SQUADRE PARTECIPANTI