Coppa Italia 2015-16, Avellino-Casertana al Secondo Turno

La Casertana batte il Lecco e accede al turno successivo della Coppa Italia 2015-16, dove incontrerà l’Avellino di Attilio Tesser, nella gara in programma al “Partenio-Lombardi” il 9 agosto alle ore 20.30. I falchetti hanno trionfato grazie al gol di Adama Diakitè al 110′ nei supplementari, dopo che la gara si era conclusa sullo 0-0 dopo i tempi regolamentari.

Nonostante sia “soltanto” il secondo turno a eliminazione diretta della competizione, non sarà una partita come tutte le altre. Il motivo? La tifoseria biancoverde e quella rossoblù sono da anni notoriamente legate da un gemellaggio, tale da portare alcuni sostenitori casertani ad accomodarsi in Curva Sud con gli irpini e viceversa.

La squadra allenata da mister Romaniello, tecnico subentrato a Gregucci, è reduce da un buon campionato nel Girone C di Lega Pro, un’annata nella quale la zona play-off è rimasto fino all’ultimo solo un sogno, visto il mancato sorpasso a Juve Stabia e Benevento, compagini poi eliminate al primo turno degli spareggi.

All’alba della nuova stagione, però, ci si gioca già qualcosa di importante, considerando che al prossimo turno la vincente si troverà di fronte il Palermo al Renzo Barbera.

Leggi anche: