Coppa Italia, Avellino-Cesena: per Angiulli “sfida in famiglia”

Sarà una partita speciale quella che si giocherà domani sera allo stadio Partenio-Lombardi di Avellino per Federico Angiulli. Il Cesena, avversario dei lupi nel Terzo Turno di Coppa Italia, è una squadra alla quale il centrocampista biancoverde si sente molto legato per motivi familiari. La madre del giovane classe ’92, infatti, è nativa proprio della città romagnola.

Angiulli è nato a Segrate in provincia di Milano, ma ha trascorso gran parte della sua infanzia e della sua adolescenza nella città di sua madre e ancora oggi non disdegna di andare in vacanza li dove è cresciuto, nella sua terra. Anche quest’anno la sorella di “Fez”, come viene soprannominato il calciatore biancoverde, ha trascorso l’estate in Romagna. Quando è stato sorteggiato il tabellone di Coppa Italia, Angiulli non ha nascosto l’emozione nel vedere un possibile incrocio tra l’Avellino e la squadra bianconera di Bisoli, possibilità che poi è diventata realtà.

famiglia angiulli avellino

Il centrocampista vorrà sicuramente trovare spazio nella partita di domani e non è detto che mister Rastelli non lo accontenti. E pensare che Angiulli soltanto 2 anni fa giocava in Lega Pro ed è stato pescato dall’Avellino a costo zero. Il giovane ha dichiarato recentemente che la maglia biancoverde e la città irpina gli sono entrate nel cuore e per lui sono come una seconda pelle. Domani sera, dunque, proverà l’emozione di giocare con la squadra che rappresenta il suo presente contro quella che rappresenta il suo passato e la sua famiglia, sicuramente il cuore gli batterà forte.

Leggi anche –> Federico Angiulli: “Questa maglia? La mia seconda pelle”

Leggi anche –> Avellino Calcio su Facebook, successo per la fan page di Federico Angiulli

Leggi anche –> Avellino-Cesena: la conferenza stampa pre-partita di Rastelli

Leggi anche –> Segui il Live del match di Coppa Italia tra Avellino e Cesena