Coppa Italia, domenica c’è Avellino-Monza: disastroso l’ultimo precedente al Partenio

La sfida con il Monza di domenica prossima non sarà una partita inedita per i lupi, infatti l’ultima sfida contro il Monza risale al 2011/2012, quando l’Avellino militava in Lega Pro Prima Divisione insieme proprio ai biancorossi. Quell’annata non è di certo rimasta nel cuore dei tifosi irpini, che si classificarono al decimo posto dopo un onesto campionato di metà classifica. L’Avellino sotto la guida di Giovanni Bucaro incontrò il Monza alla 24a giornata al Partenio e ne usci sconfitto per 2-1. All’andata, invece, al Brianteo, finì con il risultato di 1-1, dopo un’altra prestazione tutt’altro che esaltante.

Angelo D'Angelo Avellino

La sconfitta con i brianzoli rimediata al “Partenio” fu un duro colpo per i sogni playoff dei biancoverdi, che stavano cercando di risalire dopo un girone di andata difficoltoso. La partita fu decisa da una doppietta dell’attaccante lombardo Tiboni, che sfoderò una grandissima prestazione con un gol da cineteca. L’Avellino rispose con un gol su rigore di Gianluca De Angelis che però non bastò ad evitare la sconfitta.

Ecco il video, da Youtube, di quel disastroso scivolone casalingo

Tra i giocatori attualmente in rosa giocarono quella partita Zappacosta, Izzo, Millesi e D’Angelo, oltre naturalmente a De Angelis che è però da tempo nella lista dei partenti.

Leggi anche –> Coppa Italia, Avellino-Monza prezzi dei biglietti

Leggi anche –> Avellino-Monza, chi sono i primi avverari dei lupi