Coppa Italia, Virtus Bassano-Avellino 2-0: Tifosi divisi

Tifosi divisi. Questa è il dato di fatto dopo Virtus Bassano-Avellino 2-0, che ha sancito l’eliminazione dei lupi dalla Coppa Italia. Nel consueto post-partita di Radio Punto Nuovo, emittente che detiene i diritti delle partita dell‘Avellino, i tifosi hanno potuto esprimere la loro opinione, che non è assolutamente unanime.

Da una parte quelli molto preoccupati per la sconfitta, dall’altra quelli che minimizzano. Tra le motivazioni di questi ultimi, il fatto che questa sia solo la prima partita ufficiale, e quindi è presto per giudicare la squadra. Alcuni sottolineano poi come anche le assenze a centrocampo abbiano pesato non poco sulla sconfitta.

Maggioritario l’altro partito, che però si divide sulle colpe. Non pochi attribuiscono alla società un mercato deficitario, così come il pasticcio sullo stadio, che ha costretto l’Avellino a giocare la partita in trasferta. La maggior parte però punta l’indice contro mister Toscano, accusato di aver puntato su un modulo troppo spregiudicato per poi cambiarlo subito.

Leggi anche: