Cori razzisti contro Mokulu in Carpi-Avellino: risposta su Instagram (Foto)

Cori razzisti oggi nei confronti di Benjamin Mokulu nel corso di Carpi-Avellino: l’attaccante irpino ha risposto per le rime prima in campo e poi sui social.

Infatti il centravanti avellinese ha prima reagito con un gesto di disapprovazione e poi affidato a Instagram la sua reazione polemica contro i tifosi del Carpi rei di averlo insultato con cori razzisti durante la gara terminata 1-1 al Cabassi.

Questo ha scritto l’attaccante dell’Avellino su Instagram a lato di una sua foto sorridente che viene chiamata in causa nel corso del post: “Ecco la mia faccia quando sento i tifosi del Carpi urlare negro e vedendo gli arbitri fare finta di non sentire niente. Lo so che non sono bianco. Siamo più forti di questi”. Naturalmente sono stati decine e decine i commenti a suo sostegno dei tifosi irpini e non solo.

Mokulu che non è nuovo a essere preso di mira dai razzisti negli stadi italiani visto che già lo scorso anno era stato pesantemente riempito di cori contro l’Ascoli.

mokulu-risposta-cori-razzisti-carpi-avellino

Leggi anche: