Cori Razzisti per Mokulu in Ascoli-Avellino

Brutto episodio di razzismo durante Ascoli-Avellino. Subito dopo il gol, ma anche prima, i tifosi dell’Ascoli hanno rivolto cori razzisti contro Mokulu. Il giocatore dell’Avellino è stato preso di mira dai gruppi che occupano la Curva dei padroni di casa che non hanno esitato a riversare su Mokulu i soliti “buuuu” che sono ormai anacronistici ma che infestano sempre più il mondo del calcio.

L’ultimo episodio di razzismo in ordine di tempo è quello che ha portato alla sospensione di Sparta Praga-Lazio in cui i tifosi laziali hanno preso di mira un giocatore di colore della squadra avversaria. Cori razzisti che quindi non sono mancati anche al Del Duca e riversati contro Mokulu reo di avere il colore della pelle differente e di aver portato in vantaggio i Lupi nella gara valida per la 31a giornata del campionato di Serie B. nessun provvedimento è stato preso dall’arbitro Saia di Palermo che dirige l’incontro.

ASCOLI-AVELLINO: TUTTE LE NOTIZIE