Cremonese-Avellino, domani la ripresa per i lupi

Riprendono domani pomeriggio gli allenamenti per i lupi in vista della sfida di domenica sera contro la Cremonese di Attilio Tesser

Allenamento dell'Avellino allo Stadio Partenio-Lombardi

Cremonese-Avellino è la sfida valevole per la seconda giornata del Campionato di Serie B 2017-18. Per gli uomini di Walter Novellino, la giornata di domani, sarà quella della ripresa degli allenamenti, a porte aperte al pubblico, che si svolgeranno alle ore 17:00 allo Stadio Partenio-Lombardi.

Per questa sfida, non sarà a disposizione per il tecnico di Montemarano Ionut Andrei Radu, in quanto è stato convocato dalla Nazionale rumena Under 21 per due gare, ovvero quella del 1° settembre contro la Bosnia e il 5 settembre contro la Svizzera. Oltre a lui, Novellino dovrà rinunciare anche a Soufiane Bidaoui, che dovrà scontare ancora un’altra giornata di squalifica dopo l’espulsione subita nel derby contro la Salernitana nella passata stagione (perso per 2-0).

Per la seduta di domani, non sarà presente il neo-acquisto Riccardo Marchizza. Il difensore centrale classe 1998 sarà impegnato nel raduno della Nazionale italiana Under 21 ad Imola. Il suo rientro è previsto nella giornata di venerdì, ma difficilmente verrà impiegato da Novellino dal primo minuto.

Avellino che viene dalla sfida di sabato sera contro il Brescia, dove si sono imposti per 2-1, conquistando i primi tre punti del torneo. Al rigore trasformato di Andrea Caracciolo allo scadere del primo tempo, i lupi rimontano nella ripresa grazie alle reti di Matteo Ardemagni e Luigi Castaldo. Mentre, per la formazione lombarda, il campionato non è partito molto bene, battuti dal Parma per 1-0 con il gol di Emanuele Calaio.

Domenica sera, alle ore 20:30, allo Stadio “Giovanni Zini”, gli uomini di Novellino dovranno affrontare la Cremonese. Nelle fila grigio-rosse ci sono tre vecchie conoscenze dell’Avellino. La prima è quella di Mariano Arini, arrivato in questa sessione di mercato dalla SPAL, poi c’è quella dell’attaccante Benjamin Mokulu Tembe, prelevato questa estate in prestito proprio dai bianco-verdi, e infine quella del tecnico Attilio Tesser, che si è seduto sulla panchina dei lupi nella stagione 2015-16.